Nastri Adesivi

Filtri LED

Filtri per miglioramento, correzione e addolcimento della luce a LED
Solitamente con la luce LED abbiamo una sensazione sterile o piatta e gli oggetti, o le persone, appaiono senza vita.
Questo perchÚ i LED bianchi spesso contengono una sovrabbondanza di verde e mancano delle parti importanti dello spettro che rendono la luce attraente sui toni della pelle e sulle superfici architettoniche. Per esempio, quando si vuole enfatizzare il colore della carne in una macelleria, pu˛ essere utile correggere il verde con i filtri LED Minus Green piuttosto che aumentare il rosa.
Oppure Ŕ possibile correggere, con i filtri LED Diffusion, il fascio di luce prodotto dai LED che, essendo una fonte luminosa concentrata in modo puntiforme, genera un fascio di luce antiestetico.

Installazioni architettoniche
La linea di filtri per luci a LED si pu˛ usare per valorizzare la tonalitÓ della pelle dei clienti in un negozio, per bilanciare la luce a LED con quella di altre sorgenti o per ridurre i riflessi e i punti troppo luminosi in una vetrina.

Acquisizione di immagini
Grazie alla bassa emissione di calore delle luci a LED, il gel non Ŕ pi¨ un elemento di consumo: diventa un accessorio, proprio come una tela o un paraluce. Si tratta di un filtro semirigido che offre ai registi, ai gaffer, ai direttori della fotografia e ai fotografi una soluzione riutilizzabile e durevole per correggere i problemi di resa del colore che sorgono con illuminazione a LED. I CTO, i Minus Greens e i Neutral Density sono ottimi strumenti per bilanciare le luci a LED, in particolare i picchi di verde che i Minus Green tradizionali non risolvono correttamente. I diffusori e i filtri colorati sono perfetti per ammorbidire l'emissione "dura" delle sorgenti a LED e per migliorare la tonalitÓ della pelle degli attori.

Specifiche
La gamma comprende 21 filtri prodotti con un materiale da 180 micron, pi¨ del doppio dello spessore di un normale filtro di illuminazione con una durata fino a 200 volte, con un Intervallo di temperatura di lavoro ottimale di -37,2░C ľ 115,6░C.
Questa tipologia di filtro Ŕ destinata all'uso come accessorio esterno per apparecchi a LED. ╚ necessario mantenere una distanza sufficiente dalla superficie dell'emettitore LED per impedire la migrazione del colore dovuta all'intensa energia fotonica. La distanza minima Ŕ di 3/4 di pollice (18 mm), ma pu˛ variare in base alla lunghezza d'onda e alla potenza in uscita del LED specifico.